Questa volta i sondaggi hanno visto giusto, rispettate le previsioni, meno il sorpasso importante della lega salviniana su Forza Italia, Berlusconi paga l'ambiguita' e il suo europeismo sigillato dalla scelta…